Agenzia Entrate: più servizi online con i nuovi accordi

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Servizi online Agenzia delle Entrate: intesa con tributaristi e artigiani per promuovere i canali telematici e velocizzare le pratiche via PEC e CIVIS.

L’Agenzia delle Entrate siglato nuovi accordi per potenziare i servizi telematici dell’Amministrazione Finanziaria: con le Associazioni dei tributaristi Ancit, Ancot, Int, Lapet, l’altro con di Claai (Confederazione delle libere associazioni artigiane italiane).

=> Scopri tutti i servizi telematici dell’Agenzia

I protocolli prevedono una riduzione dei tempi di risposta da parte delle Entrate per le richieste inviate attraverso il canale telematico, ovvero mediante PEC e per quelle di riesame in autotutela pervenute tramite CIVIS.

=> Approfondisci il servizio CIVIS

Nel caso in cui la risposta dell’Amministrazione tardi ad arrivare, o la questione non sia risolvibile per via telematica, gli intermediari avranno la priorità tra gli appuntamenti presso gli uffici dell’Agenzia.

Le Associazioni da parte loro avvieranno una campagna di diffusione e sensibilizzazione verso l’utilizzo dei canali telematici, con particolare riferimento a CIVIS e PEC, così da ridurre il carico presso gli uffici e ottimizzare la spesa relativa agli adempimenti fiscali, semplificandoli al contempo.

=> Consulta il nuovo cassetto fiscale dell’Agenzia

Per monitorare lo stato di attuazione degli accordi verrà istituito un Osservatorio, costituito da rappresentanti di entrambi le parti, che valuterà l’erogazione e la fruizione dei servizi fiscali e gli eventuali problemi.

I Video di PMI

Guida alle Agevolazioni fiscali per persone con disabilità