Tratto dallo speciale:

Lotteria Scontrini, negozi che partecipano e istruzioni per esercenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Come registrare il codice lotteria, dove scaricare la locandina da esporre in vetrina, istruzioni e FAQ: la lotteria degli scontrini per i negozianti.

Materiali informativi, una guida rapida e la locandina da esporre in negozio: sono gli strumenti che gli esercenti possono trovare sul sito ufficiale della Lotteria degli Scontrini e dell’Agenzia delle Entrate, che spiegano ad esempio al negoziante come acquisire e trasferire sullo scontrino il codice lotteria e come distinguere tra pagamenti esclusi e quelli digitali ammessi. Partita il primo febbraio, la lotteria prevede premi anche per i commercianti che aderiscono: 15 premi settimanali da 5mila euro, dieci premi mensili da 20mila euro e un premio annuale da un milione. Conviene quindi adeguarsi.

=> Lotteria Scontrini , il vademecum per partecipare

Istruzioni per i commercianti

L’operazione di acquisizione del codice può essere fatta in due diversi modi: utilizzando un lettore ottico oppure digitando manualmente il codice nel tastierino del registratore di cassa. Nel documento commerciale emesso (ex scontrino fiscale), appare il codice lotteria e la specifica del pagamento elettronico.

Nelle FAQ presenti sul portale Lotteria viene sottolineato che bisogna ricordare di digitare il tasto utile a segnalare che il pagamento effettuato è elettronico. Il negozio, dopo aver emesso lo scontrino con il codice non deve fare nient’altro, il registratore di cassa telematico trasmette automaticamente i dati al sistema lotteria.

Sottolineiamo che il negoziante deve avere un registratore telematico predisposto: su questo fronte, ci sono diversi allarmi lanciati dalle associazioni di categorie, che lamentano la difficoltà di effettuare questi adeguamenti, in un momento che vede già parecchie difficoltà per il settore, alle prese con le chiusure e le limitazioni delle attività previste dalle norme anti Covid. Fipe Confcommercio segnala che solo il 30% dei pubblici esercizi è pronto per la lotteria degli scontrini.

E’ comunque possibile partecipare alla lotteria degli scontrini anche utilizzando, invece che il registratore telematico, la procedura web “documento commerciale online”, presente nel portale “Fatture e Corrispettivi” del sito dell’Agenzia delle entrate. IN questo caso, bisogna inserire manualmente il codice lotteria nello spazio apposito.

Ci sono una serie di regole che è utile ricordare: se il cliente chiede l’acquisizione del codice fiscale, per ottenere poi detrazioni in dichiarazione, non può partecipare alla lotteria (caso tipico, i farmaci). Altra esclusione: gli acquisti con fattura elettronica.

Coloro che volessero segnalare alla clientela la possibilità di partecipare alla lotteria degli scontrini, possono utilizzare l’apposita locandina (da stampare e affiggere i negozio). Come detto, ci sono anche altri materiali, fra i quali una Guida delle Entrate dedicata.

I negozianti possono infine consultare costantemente i propri scontrini inviati al sistema lotteria, e le eventuali vincite sull’area dedicata del portale dell’agenzia delle entrate. Le vincite vengono comunicate dall’Agenzia delle entrate via PEC oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

I Video di PMI