Tratto dallo speciale:

​​Dichiarazioni Redditi: i nuovi intermediari

di Noemi Ricci

scritto il

Dichiarazioni dei redditi 2018: le nuove categorie di intermediari incaricati alla trasmissione telematica di dichiarazioni e comunicazioni.

Con il provvedimento n. 53616/2018 l’Agenzia delle Entrate ha autorizzato nuove categorie di professionisti ad esercitare l’attività di intermediari abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni dei redditi 2018, dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché all’esecuzione telematica dei pagamenti.

Dichiarazione dei redditi

Ad essere abilitati alla trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate di dichiarazioni dei redditi sono ora anche:

  • le Società tra professionisti iscritte all’albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;
  • le Società tra professionisti iscritte all’albo dei Consulenti del Lavoro.

Successioni e volture catastali

Sono autorizzati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione telematica e domanda di volture catastali anche:

  • le Società tra professionisti iscritte all’albo dei Geometri e dei Geometri laureati;
  • gli iscritti all’albo degli Ingegneri;
  • gli iscritti all’albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori con il titolo di “Architetto” o “Architetto iunior”;
  • le agenzie che svolgono, per conto dei propri clienti, attività di pratiche amministrative presso amministrazioni ed enti pubblici, purché titolari di licenza rilasciata ai sensi dell’art. 115 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

Locazioni e pagamenti

Sono autorizzati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni e dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché di esecuzione telematica dei pagamenti anche:

  • gli iscritti all’albo professionale dei Geometri e Geometri laureati, anche riuniti in forma associativa o tramite società tra professionisti iscritte al medesimo albo.”