BTP Green e non solo: cedole e calendario aste del 14 marzo

di Alessandra Gualtieri

Martedì 14 marzo è in programma una nuova serie di aste per il collocamento di BTP a medio e lungo termine, che include Titoli di Stato Green: i dettagli.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha programmato l’emissione in asta di BTP a medio e lungo termine per martedì 14 marzo. Saranno collocati nuovi BTP Green 2035 assieme a BTP 3 Anni (prima tranche) e BTP 7 anni (giunti alla nona tranche). Dalla stessa data, inoltre, i BTP 50 Anni in scadenza nel 2072 (01 mar 2021/01 mar 2072 ISIN IT0005441883) saranno ammessi all’attività di stripping.

Vediamo di seguito tutte le date utili, la scheda riepilogativa dei titoli in asta con rendimenti cedolari e scadenze di pagamento e i dettagli sul BTP Green.

Calendario asta BTP 14 marzo 2023

Il meccanismo di collocamento per tutti i titoli sarà quello dell’asta marginale. Online sul sito web del MEF è disponibile il calendario delle operazioni di sottoscrizione.

  • Prenotazione da parte del pubblico entro il 13 marzo 2023
  • Presentazione domande in asta entro le ore 11:00 del 14 marzo 2023
  • Presentazione domande asta supplementare entro le ore 15:30 del 15 marzo 2023
  • Regolamento sottoscrizioni il 16 marzo 2023

Titoli in asta: cedole e scadenze

BTP Green

Il BTP Green è un Titolo di Stato a medio-lungo termine con reddito fisso, cedola semestrale e rimborso del valore nominale a scadenza. Il suo tratto distintivo è che i proventi della sua emissione sono utilizzati dallo Stato in base ai criteri prefissati dal “Quadro di riferimento per l’emissione dei titoli di Stato Green” (Green Bond Framework – GBF), che rispondono alla Tassonomia UE per le attività sostenibili e agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 2030 delle Nazioni Unite.

Lo scorso anno era stata emessa la terza tranche di BTP Green 2035 con cedola annua del 4% (mentre nell’anno precedente era stato il turno del BTP Green 2045 con tasso nominale annuo del 1,50%). Il 14 marzo 2023 è in collocamento la quarta tranche del Buono Poliennale del Tesoro emesso per la prima volta lo scorso aprile 2022 ed in scadenza ad aprile 2035.