Salute e Sicurezza sul Lavoro: oggi Giornata mondiale

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

In occasione della odierna "Giornata mondiale della sicurezza sul lavoro" volta a stimolare la cultura della prevenzione, l'INAIL ricorda l'imminente arrivo di incentivi per le Pmi virtuose

Si celebra oggi la Giornata mondiale per la Salute e Sicurezza sul Lavoro, promossa dall’ILO (Organizzazione internazionale del lavoro), con una campagna internazionale mirata a promuovere la prevenzione dagli infortuni.

Il tema 2010 è: “Rischi emergenti e nuovi modelli di prevenzione in un mondo del lavoro che cambia”.

E per l’occasione l’INAIL annuncia l’imminente arrivo di un bando 60 milioni di euro destinato alle Pmi per investire in sicurezza, come spiegato dal direttore centrale della prevenzione, Flaminio Gatti.

Con il progresso tecnologico e la costante evoluzione delle tendenze dell’ occupazione e della forza lavoro, infatti, i rischi emergenti appaiono sempre più numerosi. Di qui la necessità di creare nuove forme di prevenzione in azienda e non solo, per affrontare i cambiamenti e sviluppare strategie e programmi innovativi a livello nazionale e regionale.

Un tema estremamente attuale, approfondito nella brochure informativa distribuita online dall’ILO e al cui interno vengono esaminate le sfide globali attuali e il nuovo contesto delle politiche in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Un contesto nel quale risulta determinante il ruolo dei governi e delle organizzazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro, degli esperti ed di altri stakeholders.

I Video di PMI