Web@lfemminile: il punto sull’impresa rosa

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Si è tenuta ieri la III edizione di web@lfemminile, la maratona di 24 ore online dedicata alla donna del 2010. Si inserisce nel progetto sulle pari opportunità di Microsoft Italia futuro@lfemminile

Grande successo per web@lfemminile, la maratona di 24 ore dedicata alle pari opportunità promossa da Microsoft Italia all’interno del progetto futuro@lfemminile e realizzato in collaborazione con Acer. Un evento volto alla valorizzazione del ruolo della donna nella società odierna soprattutto in relazione al suo rapporto con la tecnologia.

Una no-stop online di 24 ore per scoprire i volti della “Donna del 2010“, in cui si sono succeduti dibattiti, interviste e scambi di opinioni tra esponenti del mondo politico, specialisti, VIP, giornalisti, manager e cittadini.

Il tutto incentrato sull’individuazione delle diverse sfaccettature che caratterizzano oggi la donna del nuovo millennio e soprattutto come sia possibile possibile utilizzare il potenziale femminile nel campo delle nuove tecnologie.

In particolare sono stati 10 i canali pensati per scoprire la donna di oggi a 360 gradi, a partire dalla categoria dedicata al mondo del lavoro, in cui ci si è concentrati su come le donne possano far conciliare i molteplici ruoli che ricopono nella società: lavoratrici, mogli, mamme e così via e su come la formazione sia cruciale per la loro crescita professionale.

Si è anche discusso dello stato attuale dell’occupazione delle donne in Italia, portando l’esempio di storie reali di imprenditoria al femminile.

Non sono mancati temi legati al ruolo della donna nel sociale e nella pubblica amministrazione, su come la tecnologia le possa aiutare anche in ambito domestico e non solo, su come la comunicazione punti sempre di più sull’immagine femminile, sugli aspetti legati alla salute della donna e all’intimità.

I Video di PMI