Progetto reti di imprese femminili in Emilia Romagna

di Teresa Barone

scritto il

La CCIAA di Forlì-Cesena sostiene le aggregazioni di imprese rosa promuovendo attività formative e assistenza specializzata.

Il Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Forlì-Cesena lancia il “Progetto reti di imprese femminili”: il fine è quello di promuovere le aggregazioni tra imprese rosa nel territorio come strategia per potenziarne la competitività.

=> Scopri il Fondo per il microcredito femminile in Emilia

Le imprese che prenderanno parte all’iniziativa presentando un progetto di aggregazione, che non prevede costi da parte delle PMI stesse, potranno usufruire di una giornata di formazione/workshop sulle reti d’impresa presso la Camera di Commercio e di un check-up finalizzato a effettuare un’analisi sull’impresa nel suo complesso.

Sono previste, inoltre, la creazione di un dossier relativo alla fattibilità del progetto presentato e la possibilità di prendere parte a incontri periodici di condivisione dei risultati, oltre all’assistenza di un esperto per sei mesi.

=> Leggi i dati dell’imprenditoria femminile in Italia

Le reti di imprese femminili che vogliono aderire al progetto di aggregazione possono presentare le domande entro il 14 marzo 2013.

Maggiori informazioni sul progetto sono pubblicate sul sito della CCIAA di Forlì-Cesena

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Decreto Agosto: misure per le imprese