Tratto dallo speciale:

Pensione, riscatto di laurea gratuito

di Noemi Ricci

scritto il

Riscatto di laurea gratuito per aiutare i giovani a raggiungere l'obiettivo della pensione: ecco chi potrà accedervi.

Per gli studenti universitari, futuri lavoratori e professionisti, si affaccia la possibilità di riscattare gli anni di studio gratuitamente, prima della laurea. La richiesta è stata avanzata da tempo dai sindacati, ma ora l’ipotesi sembra più concreta visto che a riproporre tale idea è stato il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta:

«La mia proposta è quella di fiscalizzare il periodo contributivo legato agli studi universitari».

=> Riscatto, Ricongiunzioni e Rendite: tutto online

La proposta è di far valere gli anni di studio ai fini pensionistici, però senza dover versare i contributi per i 5 o 6 anni previsti per il conseguimento del titolo.

Un’iniziativa che arriva a fronte della consapevolezza che il mercato del lavoro è cambiato e anche chi è in possesso di un titolo universitario deve fare i conti con lo spettro della disoccupazione e del precariato, nonché con il dubbio di poter mai arrivare ad avere i contributi necessari per poter accedere un giorno alla pensione.

=> Riscatto laurea per la pensione, calcolo costi

La norma, una volta che dovesse essere definita, tuttavia, non avrà valore retroattivo e riguarderà solo chi, al momento dell’entrata in vigore della legge risulterà essere studente. Vincolo obbligatorio sarà ovviamente il conseguimento della laurea.