Tratto dallo speciale:

Nuove assunzioni in Agenzia Entrate: i bandi di concorso 2022

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuove assunzioni in Agenzia: online il programma di assunzioni e concorsi per il 2022, con calendario reclutamento, profili cercati e competenze richieste.

Online il programma di selezioni pubbliche tramite cui l’Agenzia delle Entrate recluterà nel corso del 2022 nuovo personale. Si tratta di 2660 profili, tra funzionari tecnici e tributari, assistenti tecnici e informatici.

Assunzioni Agenzia Entrate 2022

Per tutti i concorsi in arrivo sono forniti anche i tempi indicativi di pubblicazione dei bandi.

Concorsi I° semestre

Entro giugno 2022 è previsto il reclutamento di circa 100 funzionari (ingegneri e architetti iscritti ai relativi albi nella sezione A) e 500 assistenti (geometri e periti industriali abilitati all’esercizio della professione), per l’area Territorio.

  • I primi dovranno occuparsi di atti connotati da un’elevata specializzazione tecnica in tema di processi catastali, cartografici, estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare.
  • I secondi dovranno fornire supporto all’espletamento degli stessi processi.

Entrambi i profili richiedono conoscenze di Geodesia, Topografia e Cartografia, Scienza e tecnica delle costruzioni, Strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare, normativa catastale, legislazione edilizia e urbanistica, diritto amministrativo e tributario. Ai funzionari è richiesta anche la conoscenza delle norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Concorsi II° semestre

Nella seconda metà del 2022 sono previsti bandi di concorso per l’assunzione di circa 2mila funzionari tributari in veste di esperti fiscali. I candidati dovranno essere laureati in materie economiche e giuridiche e dimostrare competenze in diritto tributario, civile, commerciale e amministrativo, contabilità, organizzazione e gestione aziendale, scienza delle finanze ed elementi di statistica.

Sempre nel secondo semestre 2022 saranno avviate le procedure di reclutamento per 60 assistenti informatici, ai quali affidare la gestione e la manutenzione del sistema informatico locale, fornire supporto agli utenti nell’accesso alle applicazioni informatiche, monitorare e risolvere i malfunzionamenti del sistema e occuparsi della sicurezza ICT.

Richiesto il diploma di scuola superiore, competenze di sistemistica – sistemi client e dei software di Office automation (sistemi operativi MS Windows e Suite MS Office) – e conoscenza dei principali hardware e software, i protocolli di rete, i dispositivi e le architetture di rete locale e geografica. Ancora: principi di sicurezza informatica, principali minacce informatiche tecniche e umane, contromisure organizzative e tecnologiche di contenimento e risoluzione degli incidenti.

Tutti i dettagli nel programma 2022