Il Comune di Torino assume 1000 giovani

di Redazione PMI.it

scritto il

Il vasto programma di assunzioni promosso dal Comune di Torino entro il 2023: opportunità per giovani talenti under 32.

Il piano di assunzioni triennale promosso dal Comune di Torino prevede l’ingresso di 1000 giovani talenti, da inserire con contratto di Formazione Lavoro della durata di 24 mesi e possibilità di assunzione a tempo indeterminato.

=> Piemonte: contributi ai lavoratori in disagio economico

L’amministrazione comunale, infatti, lancia la campagna di selezione per far fronte al calo di personale dovuto ai pensionamenti previsti nel prossimo triennio. L’opportunità di lavoro è destinata ai giovani di età inferiore ai 32 anni in possesso di laurea, che saranno inseriti in modo progressivo entro il 2023. È previsto un periodo obbligatorio di formazione non inferiore a 130 ore complessive. Le assunzioni, infatti, saranno 350 nel 2021, 350 nel 2022 e 300 nel 2023.

L’iniziativa si basa sul progetto Next Generation EU, il piano per la ripresa dell’Europa che ha come obiettivo quello di riparare i danni economici e sociali causati dalla pandemia.

Il programma mille giovani talenti in Comune rappresenta una virtuosa prospettiva per la Città in termini di iniezione di giovani con competenze digitali native e dimestichezza con le nuove tecnologie della comunicazione e dell’innovazione – dichiara Marco Pironti, assessore per l’innovazione e la Smart City -. Le nuove sfide indotte dal Recovery Plan richiederanno una struttura organizzativa con esperienze e conoscenze nuove e multidisciplinari al fine di aumentare l’efficacia progettuale.

I Video di PMI