Veneto: assunzioni agevolate under 35

di Redazione PMI.it

scritto il

Slitta al 16 novembre la scadenza del bando promosso dalla Regione Veneto per la concessione di bonus occupazionali a favore delle MPMI.

Subisce una proroga la scadenza del bando promosso dalla Regione Veneto per favorire l’assunzione di giovani lavoratori nelle imprese del territorio. Le aziende, infatti, potranno chiedere l’accesso alle agevolazioni entro il 16 novembre.

=> Giovani NEET: orientamento e formazione in Veneto

Il bando prevede l’erogazione di bonus occupazionali per l’assunzione e la stabilizzazione di giovani under 35, iniziativa che agevola l’inserimento dei giovani ed il mantenimento degli stessi nel contesto lavorativo.

È infatti previsto un contributo per l’instaurazione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato o determinato di durata pari ad almeno 12 mesi, così come per la trasformazione dei rapporti di lavoro a termine in contratti a tempo indeterminato a favore dei giovani lavoratori.

Il bando si rivolge alle imprese private di micro, piccola o media dimensione, che abbiano stipulato rapporti di lavoro per l’assunzione di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni nel periodo compreso tra il 1 febbraio ed il 31 ottobre 2020. Possono accedere alle risorse anche le MPMI che nel medesimo periodo hanno provveduto alla trasformazione contrattuale a tempo indeterminato full time.

Le domande possono essere inoltrate fino al 16 novembre 2020 attraverso la procedura online disponibile sul sito della Regione Veneto.

I Video di PMI