Tratto dallo speciale:

Disoccupazione: come fare domanda con mod. SR 163

di Redazione PMI.it

scritto il

Dove scaricare il Modello SR 163 per effettuare la richiesta di pagamento di prestazioni a sostegno del reddito, come la disoccupazione, bonus e pensione.

Il Modello SR 163 INPS è stato introdotto dall’Istituto previdenziale per certificare nei casi di pagamento di prestazioni a sostegno del reddito l’identità del titolare del c/c bancario o postale, carta prepagata e libretto postale con IBAN.

Il modello SR 163 può essere scaricato direttamente da PMI.it, diversamente è reperibile sul sito istituzionale dell’INPS.

Il mod. INPS SR 163 va compilato obbligatoriamente da parte del lavoratore in disoccupazione che richiede il pagamento dell’indennità a pagamento diretto su IBAN.

In realtà questo modello deve essere utilizzato tutte le volte che si richiede il pagamento della diretto INPS sull’IBAN, ad esempio per ottenere il bonus mamma domani o il bonus bebè.

Il Modello SR 163 serve a certificare che l’IBAN sul quale si intende ricevere il pagamento dall’INPS è intestato proprio alla persona che è titolare del beneficio.

Il modello va compilato in tutti i suoi campi indicando i propri dati anagrafici, il tipo di prestazione a cui si riferisce (es. NASpI, ANF a pagamento diretto INPS ecc.) e la modalità di pagamento, ovvero tramite ufficio postale o con accredito su c/c bancario o postale, libretto postale e carta prepagata con IBAN.

Per l’accredito su c/c bancario o postale, libretto postale e carta prepagata con IBAN bisogna indicare anche l’IBAN.