Amazon in Piemonte: lavoro e opportunità

di Filippo Vendrame

scritto il

Per far fronte alla crescente domanda dei clienti in Italia, Amazon apre un nuovo centro di distribuzione a Vercelli, in Piemonte, che si affiancherà alla struttura già operativa di Castel San Giovanni (PC) e a quella di Passo Corese, anch’esso in funzione entro l’autunno.

Amazon investirà 65 milioni di euro nel nuovo impianto in Piemonte da 100.000 m2, che contribuirà in modo rilevante allo sviluppo economico del territorio. Qui Amazon ha in programma la creazione di oltre 600 nuovi posti di lavoro entro tre anni.

=> Il Made in Italy su Amazon

Le nuove posizioni di lavoro saranno visibili sul sito www.amazon.jobs. Il salario dei dipendenti Amazon rientra nella fascia alta del settore logistica, a cui si aggiungono benefit come sconti per acquisti su Amazon.it, assicurazione sanitaria e l’assistenza medica. Amazon offre inoltre il Career Choice che prevede la copertura fino 95% per corsi di formazione quadriennali.

Con lo sviluppo della rete logistica di Amazon, aumentano le opportunità per i venditori italiani e nascono nuove possibilità anche per le piccole imprese che decidono di vendere i propri prodotti sul più grande e più frequentato marketplace del web. Le piccole e medie imprese italiane possono estendere la loro presenza online sui 14 siti web di Amazon, disponibili in 10 lingue diverse, contando su oltre 100 centri di distribuzione in tutto il mondo per raggiungere 304 milioni di clienti in ogni angolo del globo.