Intestazione di pagina con editor, data e numero di revisione

di Agnese Bascià

scritto il

Se un documento di Word viene aggiornato ripetutamente, e magari da più editor, può essere utile tenere traccia dei vari autori, della data di elaborazione del documento e del numero di revisione.

È comodo che queste informazioni vengano inserite nell’intestazione o nel piè di pagina, in modo che siano immediatamente visibili.

Precediamo come segue: apriamo l’intestazione o il piè di pagina dalla tab “Inserisci | Intestazione” selezionando la voce “Modifica intestazione“.

In modalità di editing dell’intestazione (o piè di pagina), al suo interno inseriamo le parti rapide in questa successione: dalla tab “Inserisci | Parti rapide | Gestione dei blocchi predefiniti” scegliamo “Vuoto 3 colonne” della categoria “Intestazione”. Selezioniamo i singoli campi per editarli; apriamo l’elenco del menu “Campo” e scegliamo “Author” per la prima colonna; “Date” per la seconda e “RevNum” per la terza. Questi campi si aggiorneranno in automatico.