Tratto dallo speciale:

Fotovoltaico: quadro tecnico e legislativo al Road Show ANIE/GIFI

di Redazione PMI.it

scritto il

Road Show sul Fotovoltaico: incentivi, occupazione, analisi della novità legislative e aspetti tecnici di particolare interesse per operatori, imprese e Pmi.

Per contrastare la piaga della disoccupazione in Italia, che imperversa in uno stato di crisi economica ancora profonda, la riposta può venire dalla Green Economy (38% delle nuove assunzioni nel 2011) e in particolare dalle energie rinnovabili, capaci di creare posti di lavoro: il solo Fotovoltaico, secondo le stime di Terna, nel mese di ottobre 2011 ha coperto il 4,15% della produzione elettrica nazionale», rappresentando un comparto importante, in grado di generare occupazione.

Se ne è parlato alla prima tappa del Road Show sul Fotovoltaico organizzato da ANIE/GIFI a Roma, le cui tematiche verranno riprese nel corso del secondo appuntamento milanese in programma per il 18 novembre alinterno di Enersolar+.

Il Road Show sul Fotovoltaico rappresenta per operatori e imprese del comparto un’occasione di confronto per capire quali sono le prospettive future dell’eco-sostenibilità in Italia, anche a fronte dei recenti accadimenti politici: dall’approvazione della Legge di Stabilità, alla crisi del Governo fino all’insediamento del nuovo Esecutivo.

Di fatto, non si parlerà solo di integrazione architettonica, sicurezza, connessione alla rete, prevenzione incendi, verifica e monitoraggio del funzionamento, qualificazione e certificazione, ma anche di incentivi statali per l’industria fotovoltaica italiana.

In pratica, focus sugli aspetti tecnici e legislativi legati al mondo del Fotovoltaico, da mesi in balia di scelte governative contrastanti e spesso “demotivanti” per chi investe in questo business (leggi tagli già applicati e ipotesi di perequazione sugli incentivi).

Puntare sugli aspetti pratici, invece, mira anche ad aprire le porte ad installatori e progettisti fotovoltaici, da poco parte del programma Affiliati di GIFI, che mira a rappresentare l’intera filiera fotovoltaica italiana. Queste figure professionali sono infatti fondamentali per lo sviluppo del settore, che sempre più è orientato al segmento retail nel quale rietrano anche le Pmi. Già nell’ultimo quadrimestre del 2011 sono stati registrati volumi crescenti in questo settore di mercato, come sottolineato dal Presidente GIFI-ANIE Valerio Natalizia, che proprio sulla formazione e l’aggiornamento dei progettisti e degli installatori ha posto parte del focus del suo mandato.

I Video di PMI