Fotovoltaico in Italia: comunità energetiche, nuovo trend

di Redazione PMI.it

scritto il

Il 2022 sarà l’anno decisivo per l’implementazione delle comunità energetiche in Italia: Barometro sul Fotovoltaico, numeri e trend.

Elmec Solar ha presentato la quarta edizione del Barometro del Fotovoltaico, facendo il punto sulla diffusione dell’energia pulita in Italia e sui trend emergenti condivisi a livello locale. Il documento segnala l’ulteriore crescita nell’adozione di impianti fotovoltaici nel terzo trimestre del 2021, sottolineando anche il diffondersi di iniziative di condivisione attraverso le comunità energetiche.

Confrontando i dati recenti con la terza edizione del Barometro, nei mesi di luglio, agosto e settembre 2021 si è verificato un incremento di 20.984 impianti fotovoltaici in Italia rispetto all’aumento registrato nel secondo trimestre del 2021, pari a 18.655 impianti. Dal punto di vista territoriale, al vertice della classifica delle province italiane che hanno adottato il fotovoltaico in misura maggiore compaiono Padova, Brescia e Roma.

Elmec Solar mette in evidenza lo sviluppo di un fenomeno nascente e destinato a generare numerosi vantaggi in termini di approvvigionamento sostenibile, incentrato sulle comunità energetiche dette anche CES: sono modelli energetici basati su autoproduzione, autoconsumo e condivisione di energia da fonti rinnovabili, elettriche e termiche, che si integra con i più grandi impianti a tecnologie pulite.

Tra le comunità energetiche nascenti nelle regioni di Sardegna, Puglia e Sicilia, il Barometro segnala le seguenti.

REGIONE  COMUNITÁ ENERGETICA
Sardegna Comunità energetica rinnovabile di Ussaramanna
Sardegna Comunità energetica rinnovabile di Villanovaforru
Sardegna Le 3 case dell’energia di Serrenti
Puglia Comunità energetica rinnovabile di Biccari
Puglia PAN – Puglia Active Network
Puglia Comunità energetica rinnovabile di Roseto Valfortore
Sicilia Comunità energetica rinnovabile “Common light”
Sicilia Comunità Energetica di Ragusa

Stando ai dati di Legambiente attualmente sono due le comunità energetiche realizzate in Italia: la “Comunità energetica e solidale di Napoli Est” e la “City Hall” in provincia di Cuneo. Altre 16 comunità energetiche sono in fase di progettazione.

Lo sviluppo delle comunità energetiche costituisce il segno di un’importante presa di coscienza da parte degli italiani della convenienza delle energie rinnovabili. Grazie a questa nuova modalità di approvvigionamento energetico infatti, il fotovoltaico, non resta più confinato alle iniziative di un singolo utente o di una singola azienda ma diventa una valida alternativa da pianificare e adottare per una intera comunità o territorio – commenta conclude Alessandro Villa, AD di Elmec Solar.

Stando alle previsioni di Legambiente, il 2022 sarà l’anno decisivo per l’implementazione delle comunità energetiche in Italia che vede in prima linea, per la difesa dell’ambiente, Sardegna Puglia e Sicilia, le tre regioni in cui stanno prendendo il via la maggior parte di questi progetti.