Contributi PMI liguri alluvionate: bando prorogato

di Teresa Barone

scritto il

Prorogata al 19 novembre la scadenza del bando per la concessione di incentivi alle imprese danneggiate dall’alluvione in Liguria.

La Giunta della Regione Liguria ha stabilito la proroga del bando destinato alle imprese danneggiate dall’alluvione dello scorso ottobre: la scadenza per la presentazione delle domande di contributo è stata spostata dal 14 al 19 novembre 2014. Le imprese che hanno subito danni fino a 40mila euro  a beni immobili e mobili  a causa degli eventi alluvionali possono richiedere il rimborso in grado di coprire fino al 100% delle spese di ripristino.

=> Alluvione Liguria: contributi alle PMI

Incentivi post alluvione

«La proroga è stata fatta – spiega l’assessore allo sviluppo economico Renzo Guccinelli – per andare incontro alle esigenze dei soggetti danneggiati, alla luce delle nuove allerte di questi giorni e consentire così una migliore organizzazione. Ricordiamo che i criteri di erogazione delle risorse questa volta saranno più veloci, secondo il concetto della partecipazione al danno e non più della presentazione della fattura pagata».

=> Alluvione Genova: prestiti a imprese e famiglie

Come richiedere i contributi

Le imprese possono inviare le richieste di contributo alla Camera di Commercio di Genova fino al 19 novembre 2014. Sul sito della Regione Liguria è possibile prendere visione dell’elenco dei Comuni colpiti da esondazione ammessi al bando, scaricare la modulistica e i dettagli del bando.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria