Incentivi alle start-up di Avellino

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle nuove imprese e agli aspiranti imprenditori della Provincia di Avellino: il bando per l’avvio di start-up.

Per gli aspiranti imprenditori e le giovani imprese nat di Avellino arrivano nuovi incentivi da parte della Camera di Commercio, che attiva un bando basato sulla concessione di finanziamenti alle start-up finalizzati a promuovere l’occupazione sul territorio. I contributi a fondo perduto sono destinati alle PMI attive da massimo di due anni e nuovi imprenditori disoccupati/inoccupati e residenti nella Provincia.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania

Imprenditori 

A favore degli aspiranti imprenditori saranno anche stanziate risorse necessarie a coprire le spese di realizzazione del progetto di impresa fino al 20% del programma di investimenti.

Start-up

Possono ottenere gli incentivi le imprese che attivano investimenti fatturati successivamente al 13 maggio 2014, relativi al’acquisto di impianti, attrezzature, brevetti, software e sistemi informativi integrati per l’automazione.

=> Leggi tutti i bandi per le start-up

Contributi

La CCIAA concede a ciascuna impresa un contributo pari al 50% delle spese fino ad un massimo di 5.000 euro. Le domande devono essere presentate dal 26 maggio fino al 15 ottobre 2014.

Bando e modulistica sono scaricabili dal sito della CCIAA di Avellino.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali