Proroga incentivi consulenza per le PMI agricole sarde

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese agricole sarde per beneficiare di servizi di consulenza base e completa: domande fino al 31 gennaio 2014.

La Regione Sardegna deliberato lo slittamento del termine previsto per la richiesta di incentivi destinati alle imprese agricole e finalizzati a sostenere le spese effettuate per usufruire di servizi di consulenza. Il bando è destinato alle PMI del settore agricolo che si rivolgono agli Organismi riconosciuti dalla Regione per avviare programmi di consulenza base o completa, rispettivamente basate su visite aziendali e interventi di miglioramento per un lasso di tempo pari a 4/8 mesi o 12 mesi. Possono accedere ai contributi le imprese che documentano le spese effettuate per consulenze erogate in data successiva alla presentazione richiesta di incentivo.

Contributi per consulenze

Secondo quanto previsto dal bando, gli incentivi regionali consistono nella concessione di un contributo in conto capitale il cui valore può variare tra 1000 a 1500 euro, importo diversificabile a seconda della tipologia di consulenza erogata a favore dell’impresa.

Come accedere al bando

Le imprese agricole sarde possono inoltrare le richieste di aiuto enrto il 31 gennaio 2014 seguendo la procedura informatica indicata dal Sistema Informativo Agricolo Regionale (SIAR). Il bando è pubblicato sul sito della Regione Sardegna. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna)