Fondo per l’accesso al credito delle PMI emiliane

di Teresa Barone

scritto il

Al via il nuovo “Fondo per lo Sviluppo” a favore delle imprese attive nella Provincia di Forlì-Cesena.

Le imprese della Provincia di Forlì-Cesena potranno beneficiare di un nuovo fondo finalizzato ad agevolare l’accesso al credito: grazie all’accordo siglato tra la Camera di Commercio di Forlì-Cesena, la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e l’Amministrazione comunale locale, infatti, sarà creato un fondo di controgaranzia a favore delle PMI. Le risorse stanziate sono destinate a rilanciare l’economia del territorio.

Fondo per lo Sviluppo

Il nuovo “Fondo per lo Sviluppo” consentirà l’accesso al credito delle imprese proprio attraverso operazioni di controgaranzia: le risorse ammontano a 1.300.000 euro e sarà la CCIAA a gestire il fondo rotativo, tale da consentire il riutilizzo delle risorse erogando nuovi finanziamenti sulla base dei prestiti scaduti.

Controgaranzie per le PMI

Grazie al fondo di controgaranzia le imprese della Provincia potranno contare su un plafond complessivo di finanziamenti compreso tra i 25 ed i 40 milioni di euro. (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna)

I Video di PMI