Fondo per l’accesso al credito delle PMI umbre

di Teresa Barone

scritto il

Nuove risorse economiche per favorire l’accesso al credito e l’occupazione: al varo un “Piano dell'Alleanza per lo Sviluppo dell'Umbria”

La Regione Umbria dà il via a una serie di nuove iniziative a favore delle imprese, destinate ad agevolare l’accesso al credito ma anche a promuovere gli investimenti in tema di internazionalizzazione, nonché di innovazione, ricerca e sviluppo. Con il nuovo “Piano dell’Alleanza per lo Sviluppo dell’Umbria”, infatti, saranno stanziate risorse fino a 12milioni di euro mirate a sostenere il mondo imprenditoriale locale e migliorare le condizioni dell’occupazione nel territorio.
A dare l’annuncio è l’assessore Vincenzo Riommi, che informa sull’apertura del tavolo di confronto con le forze sociali per avviare il programma di sviluppo e sull’avvio di due nuove misure: «I due provvedimenti possono contare su una dotazione finanziaria complessiva di oltre 72 milioni di euro di risorse pubbliche, una cifra che attiverà interventi per circa il doppio, grazie ai confinanziamenti. È previsto l’avvio di interventi nuovi senza, ovviamente, trascurare di dare continuita’ a quelli già strutturati. Il tutto nell’ottica della ‘velocizzazione’ dei tempi che e’ un altro obiettivo essenziale da raggiungere,  affinché gli strumenti predisposti possano garantire in tempi brevi la loro efficacia. Per tale ragione si prevede l’emanazione di bandi a sportello e verifiche a tre mesi.» (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Umbria)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali