Contributi per la liquidità alle imprese liguri

di Teresa Barone

scritto il

Carispezia - Gruppo Cariparma Crédit Agricole, Comune e Camera di Commercio di La Spezia siglano un accordo per sostenere la liquidità delle imprese locali.

Grazie al recente accordo siglato tra Carispezia – Gruppo Cariparma Crédit Agricole, Comune e Camera di Commercio di La Spezia, sono in arrivo nuove risorse a favore delle liquidità delle imprese spezzine.

=> Prorogato il fondo anticrisi per le PMI liguri

Il fine dell’intesa è quello di agevolare la concessione di prestiti alle imprese erogati da Carispezia, finanziamenti garantiti attraverso l’accordo tra Comune, CCIAA e Confidi locali (sono previste controgaranzie fino a 200mila euro).

Le risorse per le imprese (che ammontano a 5 milioni di euro) sono stanziate attraverso un sistema di “Obbligazioni a km zero” (la raccolta dei fondi si realizza in ambito locale come l’erogazione degli stessi).

=> Credito PMI: Liguria sotto la media nazionale

Attraverso i fondi erogati da Carispezia saranno emesse obbligazioni sottoscrivibili solo dalle imprese localizzate nella Provincia spezzina, e la liquidità raccolta sarà utilizzata per l’erogazione di finanziamenti finalizzati a promuovere nuovi investimenti di importo massimo pari a 75mila euro per una durata complessiva non superiore a 60 mesi).

=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria

I Video di PMI