Fondo Microcredito d’impresa in Puglia

di Teresa Barone

scritto il

Al via il Fondo Microcredito d’impresa per le microimprese pugliesi in difficoltà con l’accesso al credito.

La Regione Puglia ha costituito il Fondo Microcredito d’impresa della Puglia al fine di potenziare le possibilità di accesso al credito delle microimprese locali,  purché appartenenti alla categoria delle PMI “non bancabili”.

=> Finanziamenti in microcredito alle imprese pugliesi

Il Fondo è destinato alle microimprese nate da meno di cinque anni e le cui quote non siano detenute in maggioranza da altre imprese, con la prima fattura attiva emessa sei mesi prima della presentazione della domanda.

I finanziamenti in Microcredito possono essere utilizzati per sostenere investimenti inerenti l’acquisto di macchinari e impianti, la gestione delle opere murarie, l’acquisto di software informativi e i trasferimenti di tecnologia con l’acquisizione di diritti di brevetto e licenze.

Il Microcredito consiste nell’erogazione di mutui chirografari di importo minimo pari a 5mila euro e fino a un massimo di 25mila euro, per un tempo non superiore a 60 mesi e con tasso di interesse fisso pari al 70% del tasso di riferimento UE.

=> Bando a favore delle piccole imprese in Puglia

Le domande di finanziamento devono essere inviate a partire dal 18 giugno 2013.

Maggiori dettagli sul Fondo sono pubblicati sul sito della Regione Puglia

=> Leggi tutte le news per le PMI della Puglia

I Video di PMI