Tratto dallo speciale:

Voucher formativi per le nuove imprese in Emilia

di Redazione PMI.it

scritto il

Assegni formativi per promuovere la nascita di nuove imprese nei Comuni emiliani colpiti dal sisma del maggio 2012.

La Regione Emilia Romagna ha deliberato l’assegnazione di voucher formativi mirati a promuovere la nuova imprenditorialità nelle zone colpite dal sisma.

=> Re-Up: incentivi alle start-up in Emilia Romagna

Una misura che ha il fine di agevolare la nascita di nuove imprese nei Comuni emiliani gravemente colpiti dal terremoto dello scorso maggio, e che si basa sulla concessione di assegni di formazione ai cittadini residenti che vogliono dare vita a nuove idee di impresa.

I voucher sono infatti finalizzati a promuovere percorsi formativi e consulenziali specifici per i nuovi imprenditori e contenuti all’interno del “Catalogo regionale dell’offerta a qualifica”.

I contributi variano tra i 2mila euro e i 5mila euro a seconda delle ore complessive di formazione.

=> Formazione: accordo Emilia Romagna-Fondir

Le richieste devono essere inviate entro il 31 ottobre 2013 direttamente al “Servizio Programmazione, Valutazione e Interventi regionali” della Regione Emilia.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Emilia

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna