Sgravi fiscali per assunzione giovani in Piemonte

di Teresa Barone

scritto il

Agevolazioni fiscali per le imprese piemontesi che assumono giovani under 35 a tempo indeterminato: risparmio pari a 30 mila euro di Irap in 3 anni.
Sgravi fiscali per assunzione giovani in Piemonte

La Regione Piemonte ha reso operative le agevolazioni fiscali previste per le imprese che assumono giovani con età inferiore ai 35 anni: gli sgravi fiscali consistono in una deduzione regionale Irap a decorrere dal primo periodo di imposta successivo a quello in corso al 31/12/2010.

Si tratta di una misura prevista dal Piano Giovani della Regione Piemonte, che sostiene le imprese che favoriscono l’occupazione giovanile attivando assunzioni con contratto a tempo indeterminato di under trentacinquenni: per ciascuna impresa, infatti, è previsto un risparmio pari a 30 mila euro di Irap.
Un’iniziativa regionale volta a incentivare il lavoro giovanile anche riducendo le tasse a carico delle imprese, come ha chiarito Massimo Giordano, assessore allo Sviluppo Economico della Regione Piemonte.
«Come avevamo già deciso con il Piano straordinario per l’occupazione a favore dell’assunzione di lavoratori sopra i 50 anni, abbiamo semplicemente fatto un ragionamento analogo anche per sostenere il lavoro giovanile: abbassare le tasse per favorire la crescita delle nostre imprese e l’aumento dei posti di lavoro, soprattutto per i nostri ragazzi, un modo limpido per sottoscrivere un patto generazionale in favore dell’occupazione e dell’imprenditorialità.»