Apprendistato: nuovo bando in Sardegna

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle imprese che assumono giovani dopo l’apprendistato: la Regione Sardegna annuncia un nuovo bando, con plafond di 615 mila euro.

La Regione Sardegna annuncia la prossima pubblicazione di un bando a favore dell’apprendistato nell’isola, e di conseguenza mirato a potenziare il tasso di occupazione coinvolgendo nuova forza lavoro giovanile.

L’assessore Regionale al Lavoro Antonello Liori ha reso nota l’intenzione della Giunta di promuovere un progetto basato sull’apprendistato ed esteso a tutti i settori produttivi, finalizzato a incentivare le assunzioni al termine del percorso formativo nelle imprese.

Bando apprendistato

Il bando prevede un plafond di 615 mila euro, che saranno utilizzati per attuare progetti di apprendistato professionalizzante, almeno in un primo momento, e successivamente anche di apprendistato qualificante a beneficio dei giovani di età compresa tra i 15 ed i 18 anni, nonché di alta formazione.

La Regione mette in campo anche altre risorse per favorire l’occupazione giovanile, come un Salone dell’apprendistato con convegni e workshop.

Secondo Liori, l’apprendistato rappresenta una risorsa fondamentale sia per le imprese sia per i giovani lavoratori.

«Attivare percorsi formativi significa valorizzare le persone che entrano nel mondo del lavoro ed aiutare le imprese con personale sempre più qualificato, un sostegno importante in un mercato sempre più difficile.»

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali