Imprenditoria femminile: premio in Toscana

di Teresa Barone

scritto il

La Camera di Commercio di Firenze premia le imprese femminili che hanno mantenuto alti livelli occupazionali nel territorio: contributi fino a 5mila euro.

La Camera di Commercio di Firenze lancia un concorso dedicato all’imprenditoria femminile attiva nel territorio, basato sulla concessione di un premio alle imprese rosa che, nonostante la crisi, hanno tenuto alto il livello di occupazione nella Provincia.

Premio imprenditoria femminile

La Camera di Commercio di Firenze mette a disposizione delle PMI nate da iniziative di imprenditoria femminile tre premi in denaro minori, da 3 mila euro ciascuno, e un primo premio del valore di 5 mila euro.

Le imprese destinatarie devono essere iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Firenze e avere la sede legale nella Provincia di Firenze almeno dal 31 dicembre 2006.

Le imprese rosa che possiedono i requisiti sopra elencati, e che hanno provveduto a mantenere alto il tasso di occupazione nel territorio nonostante il forte calo dovuto alla crisi economica, possono presentare la domanda per concorrere al premio entro il 18 luglio 2012.

I dettagli del premio sono pubblicati sul sito della CCIAA di Firenze

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero: finanziamenti per donne e giovani