Insediamento giovani agricoltori in Piemonte

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per l’insediamento di giovani agricoltori in Piemonte fino a 35mila euro.

La Regione Piemonte promuove un bando per favorire l’insediamento di giovani agricoltori sul territorio, grazie a un fondo pari a 4 milioni di euro. Possono beneficiare delle risorse i giovani agricoltori di età compresa tra 18 e 39 anni, che siano a capo di imprese da non oltre un anno e in possesso di competenze e qualifiche professionali. Devono inoltre presentare un Piano aziendale realizzabile entro tre anni.

=> Contributi Agricoltura in Piemonte

Contributi

Il bando prevede la concessione di contributi pari al 10% delle spese sostenute dalle aziende, fino a un massimo di 35mila euro per ciascun giovane.

Il sostegno (Premio di insediamento) è mirato a favorire l’avviamento di imprese, l’insediamento iniziale e l’adeguamento strutturale delle aziende, al fine di potenziare la competitività favorendo il ricambio generazionale.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro il 31 maggio 2017. Il bando è pubblicato sul sito della Regione Piemonte.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte