Bandi regionali per imprese umbre

di Teresa Barone

scritto il

Cinque nuovi bandi per le imprese umbre: PMI innovative e progetti di innovazione, ricerca e sviluppo, internazionalizzazione, efficientamento energetico.

Sono stati resi noti i dettagli dei cinque nuovi bandi regionali finanziati dai fondi Por Fesr 2014-2020 e promossi a favore delle imprese umbre, finalizzati a promuovere la crescita e lo sviluppo del sistema imprenditoriale locale. Attraverso una dotazione finanziaria pari a 18 milioni di euro, i bandi porteranno nuove risorse per le PMI innovative, per i progetti di innovazione, per l’internazionalizzazione, per l’efficientamento energetico e per i progetti di ricerca e sviluppo.

=> Innovazione aziendale: progetti 2015 in Umbria

Settori di sviluppo

La Regione Umbria ha stabilito specifici settori di sviluppo ai quali devono riferirsi i progetti promossi dalle imprese: chimica verde, agroalimentare, scienza della vita, energia e fabbrica intelligente/aerospazio.

«Dopo gli incontri che si sono tenuti nei mesi scorsi, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno organizzare questa ulteriore iniziativa per presentare alle imprese i nuovi bandi regionali – hanno annunciato il sindaco Marco Locchi e l’assessore Raffaela Violini -. Crediamo che sia compito di un’Amministrazione Comunale mettere le aziende del territorio in diretto contatto con chi eroga i finanziamenti, partecipando attivamente alla vita economica della città e contribuendo fattivamente al suo sviluppo. Attualmente sono quattro i bandi in pubblicazione, a cui se ne aggiungerà presto un quinto, che prevedono contributi significativi per lo sviluppo, la nascita, l’innovazione e l’internazionalizzazione delle imprese, e riteniamo che tali forme di sostegno alle imprese costituiscano un’importante occasione di sviluppo per il nostro tessuto economico e produttivo.»

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Umbria

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali