Tratto dallo speciale:

Contributi al Turismo, online le spese ammesse

di Redazione PMI.it

scritto il

Contributi a fondo perduto e crediti d'imposta per il Turismo, online le spese ammesse ai benefici di cui al DL 152/2021.

Il Ministero del Turismo ha pubblicato l’elenco delle spese ammissibili ai contributi e crediti d’imposta a favore delle imprese turistiche previsti dell’art. 1, del DL 6 novembre 2021, n. 152, e messi a bando tramite l’Avviso pubblico del 23 dicembre 2021 (articolo 5, comma 1).

Si tratta del cosiddetto SuperBonus Albrghi, con bonus fiscale all’80% e contributi a fondo perduto fino a 40mila euro, elevabili fino a 100mila euro.  Gli incentivi riguardano:

  • interventi di incremento dell’efficienza energetica
  • interventi di riqualificazione antisismica
  • interventi di eliminazione delle barriere architettoniche
  • interventi edilizi connessi (dettagliati in elenco)
  • realizzazione di piscine termali (interventi dettagliati in elenco)
  • interventi didigitalizzazione (dettagliati in elenco)
  • acquisto di mobili e componenti d’arredo, inclusa l’illuminotecnica (funzionalmente correlate da attestazione tecnica)
  • spese per le prestazioni professionali necessarie (10% delle spese ammissibili).

I beneficiari sono le imprese del settore alberghiero, le strutture che svolgono attività agrituristica e quelle ricettive all’aria aperta (campeggi), le imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, inclusi gli stabilimenti balneari, i complessi termali, i porti turistici e i parchi tematici. Gli interventi devono essere realizzati entro il 31 dicembre 2024.

Il Ministero procederà  a fornire chiarimenti attraverso la pubblicazione di apposite FAQ.