Bando Nuova impresa: contributi alle MPMI lombarde

di Redazione PMI.it

scritto il

Il bando che sostiene le nuove imprese lombarde attraverso contributi per favorire la ripresa e il rilancio dell’economia locale.

La Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde promuovono il “Bando Nuova Impresa”, iniziativa volta a favorire lo sviluppo delle nuove imprese e l’autoimprenditorialità in risposta alla crisi da Covid-19 sul territorio regionale. Il bando, approvato lo scorso 24 settembre 2021, si basa sulla concessione di contributi per sostenere la ripresa e il rilancio dell’economia della Lombardia, duramente colpita dalla pandemia.

La misura è finalizzata a sostenere le nuove imprese attive nei settori commercio, terziario, manifatturiero e artigianato, così come a incentivare l’autoimprenditorialità come opportunità di ricollocamento.

Possono partecipare al bando le MPMI lombarde con uno dei codici ATECO indicati, o iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche della Regione Lombardia e costituite a partire dal 27 luglio 2021. Le domande possono essere presentate dalle ore 14.30 del 1 dicembre fino alle ore 12.00 del 20 dicembre 2021, esclusivamente in modalità telematica con firma digitale sul sito http://webtelemaco.infocamere.it (completare la registrazione seguendo le indicazioni). Informazioni e documentazione sono disponibili sul portale di Unioncamere Lombardia.