Innovatori responsabili: premi e contributi

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuova edizione del Premio Innovatori Responsabili promosso dalla Regione Emilia-Romagna: incentivi per lo sviluppo sostenibile.

La Regione Emilia-Romagna promuove l’edizione 2020 del Premio Innovatori Responsabili, l’iniziativa che valorizza le azioni realizzate sul territorio da imprese, professionisti e associazioni mirate a favorire l’attuazione dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

=> Osservatorio PMI, eccellenza Made in Italy e sostenibilità

Sono proprio le attività imprenditoriali locali, infatti, a generare innovazioni di notevole portata sociale basate su strategie di flessibilità, adattamento e trasformazione, progetti in grado anche di rispondere ai bisogni sociali ed economici determinati dall’emergenza sanitaria. Una delle novità dell’edizione 2020, infatti, è proprio l’istituzione di un Premio Speciale denominato Resilienza Covid-19, riservato alle migliori esperienze di innovazione nate in risposta alla crisi sanitaria. Possono concorrere al premio:

  • imprese fino a 20 dipendenti;
  • imprese fino a 250 dipendenti;
  • imprese oltre 250 dipendenti;
  • cooperative sociali;
  • professionisti (ordinistici e non ordinistici);
  • associazioni senza scopo di lucro rappresentanti di imprese e/o professionisti;
  • scuole secondarie di secondo grado e Università.

I soggetti che avranno superato la fase di verifica di ammissibilità formale prevista dal regolamento del concorso, potranno partecipare al bando per i contributi per l’innovazione e la sostenibilità del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna (annualità 2021). Le domande di contributo dovranno essere presentate dal 2 al 30 novembre 2020.

Per quanto riguarda la scadenza del bando, invece, le candidature possono essere inviate compilando la form online dal 1 al 30 settembre 2020.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali