Liquidità immediata alle PMI venete

di Redazione PMI.it

scritto il

Un’iniziativa della C&G Capital sblocca la finanza alternativa per fornire liquidità immediata alle aziende venete.

La crisi economica è una delle conseguenze più tangibili dell’emergenza sanitaria che sta mettendo in ginocchio l’Italia, sebbene il Governo stia avviando specifiche iniziative per sostenere il tessuto imprenditoriale.

=> CIG imprese venete: domande al via

Un aiuto per le PMI venete arriva da C&G Capital con un’iniziativa che prevede l’erogazione immediata di 100 milioni per chi ha fatturato uguale o superiore a 30 milioni di euro, con 50 dipendenti. Per coprire le esigenze di liquidità delle imprese sono previsti anche interventi singoli per imprese più piccole e altre tranche future.

Il primo strumento, nello specifico, si basa sull’emissione di titoli con le stesse caratteristiche in termini di tasso e durata, mentre per gli interventi individuali verranno calcolati per ogni singolo soggetto, in funzione del volume d’affari. Si tratta di un’opportunità immediata destinata ad aprire nuovi e futuri scenari per le PMI aderenti.

Le richieste di adesione saranno aperte dal 30 marzo 2020: gli analisti di C&G capital eseguiranno un’analisi preventiva al fine di dotare i richiedenti di tutte le informazioni necessarie e di un supporto tecnico amministrativo. Le richieste possono essere inviate via email all’indirizzo info@cgcapital.it. È anche possibile chiamare il numero 0422 1480314.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali