Rating di legalità: vantaggi per le PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Rating di legalità incrementato per le imprese associate alla CNA grazie all’approvazione del Codice Etico.

CNA Roma informa le imprese associate sui vantaggi derivati dal rating di legalità, considerato un requisito importante per ottenere premialità in occasione della partecipazione a bandi pubblici per l’assegnazione di appalti o della richiesta di incentivi.

Anche l’adesione a codici etici di autoregolamentazione adottati dalle associazioni di categoria può potenziare il rating.

È proprio la CNA a sottolineare questa opportunità annunciando l’approvazione del Codice Etico della Confederazione da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Questo importante riconoscimento, consentirà alle imprese associate di beneficiare di una valutazione incrementale del proprio rating, e di avere, conseguentemente, la possibilità di godere di alcuni vantaggi in sede di assegnazione di contributi pubblici o partecipazione a gare d’appalto laddove previsto.

Il Codice Etico si divide in due parti rispettivamente dedicate alle norme di comportamento generali da tenere in ogni ambito della attività professionale e corporativa dell’associato e del dipendente CNA, così come ai principi stabiliti dal modello di organizzazione e gestione per la prevenzione dei reati rilevanti (D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231).