Project Management

L'espressione project management (trad: gestione di progetto) si riferisce alla gestione dell'insieme delle attività aziendali sia front che back office.

A svolgere questa mansione è, solitamente, una figura altamente qualificata, il Project Manager, in grado di condurre e svolgere analisi relative alla progettazione, pianificazione e realizzazione degli obiettivi fissati dall'Azienda.

In altre parole, per project managment deve intendersi la capacità di seguire un determinato progetto in ogni sua fase evolutiva nel rispetto di precisi vincoli assegnati dalla committenza, sia essa esterna che interna, i vincoli che un devo essere rispettati sono di solito legati a tempi, costi, risorse allocate, obiettivi e qualità del prodotto finito.

Il Project Management Institute (PMI) definisce il project management come l'applicazione di conoscenze, attitudini, strumenti e tecniche alle attività di un progetto al fine di conseguirne gli obiettivi.

Su PMI.it trovi tutte le informazioni utili per svolgere al meglio le attività di project managment: i migliori software, le certificazioni e i corsi da seguire per poter svolgere il lavoro di Project Manager, requisiti minimi e aggiornamenti necessari.

Gestire progetti ONG: certificazioni e guida

Project Management Il Project Management in ambito No Profit richiede una disciplina dedicata, che spieghi come gestire ONG ed Onlus, caratterizzate dall'assenza dello scopo di lucro. Ciò non toglie che manchino obiettivi e vincoli da rispettare, anzi: anche nel No Profit ci si deve affidare a una gestione strutturata e formale. L'offerta di formazione specialistica per i Project Manager in questo settore è tuttavia carente. Per ovviare a questa lacuna, PM4NGOs offre corsi formativi nella gestione aziendale di organizzazioni senza fini di lucro, dedite in particolare a programmi di sviluppo...

Agile Project Management per il Marketing

Agile Marketing e Project Management sono discipline in continua evoluzione. Ciascuna con propria autonomia teorica e metodologica, presentano tuttavia punti di contatto utili ad una proficua integrazione nelle imprese. Una campagna Adv in fondo è un progetto, soprattutto se si deve gestire su canali di comunicazione integrati (Social Media, siti web, Google Adwords, carta stampata, radio, ecc.) coinvolgendo una pluralità di attori (Web agency, concessionarie, centri media, fornitori, testimonial, sponsor, tecnici, ecc.), con vincoli determinati da budget, tempistica e...

Pianificazione multiprogetto: curve di carico e percentuale d’impiego

Project Planning Immaginiamo che ci venga chiesto di pianificare un Project Portfolio, costituito dalle due commesse seguenti: Activity Name Original Duration [d] Predecessor(s), Relationship Type(s) & Lag(s) [d] Successor(s), Relationship Type(s) & Lag(s) [d] Resource(s) Budgeted Labor Units [h] A100 2 d None A110, FS, 0 d A120, FS, 1 d R1 16 h A110 5 d A100, FS, 0 d A130, FS, 0 d R1 40 h A120 2 d A100, FS, 1 d A130, FS, 0 d R5 16 h A130 3 d A110, FS, 0 d A120, FS, 0 d None R1 24 h Tabella 21. Il modello reticolare del...

Temporary Manager, ruolo e prospettive

Societa tra professionisti Dopo aver analizzato la percezione ed il ricorso del Temporary Management nelle aziende, per esaminare l’altra faccia della medaglia, faremo riferimento ai risultati di un’indagine internazionale condotta da SMW - Senior Management Worldwide, uno dei gruppi a maggiore copertura internazionale (16 partner attivi in 17 paesi, con progetti gestiti in oltre 40 paesi), con un bacino potenziale di oltre 50.000 manager. L’indagine è stata condotta su una popolazione di oltre 13.000 manager in 12 paesi (Austria, Germania, Belgio, Svizzera, UK, Danimarca, Svezia, Polonia, Ungheria,...

Il Temporary Management secondo le aziende

Innovazione Per aiutare le imprese e manager a comprendere le dinamiche delle due componenti del mercato del Temporary Management (TM) e a conoscersi meglio, analizziamo "in due puntate" i risultati di due recenti indagini, la prima nazionale rivolta alle aziende e la seconda internazionale da poco conclusa e centrata sui Temporary Manager (TMan). => Temporary Management: come utilizzarlo al meglio in una PMI Indagine sulle aziende Risale al 1995 la prima grossa ricerca sul tema (104 aziende intervistate di cui 57 grandi, oltre a 257 manager) e da allora di TM si parla molto, anche se spesso...

Team building: divertirsi per lavorare meglio

Team Saper lavorare insieme è un requisito fondamentale per qualsiasi settore e dimensione dell'azienda. Ma non è una capacità innata, o almeno non per tutti. I delicati equilibri lavorativi fra colleghi sono spesso compromessi da fattori quali stress, inesperienza, mancanza di motivazione, o per eccesso di zelo dalla voglia di mettersi in mostra e così via. Ma non tutto è perduto e le aziende che basano la propria attività sui gruppi di lavoro ricorrono appunto alla tecnica del team building, letteralmente "costruzione del gruppo", per sviluppare nelle persone coinvolte al medesimo...

Planning e design

Progetto La fase di Planning La fase di Planning inizia con il cosiddetto Project Concept e prevede tutte le attività di riunioni, studio e reportistica che sono necessarie affinché si possa procedere all'approvazione del progetto. Solitamente, il Project Manager non è necessariamente coinvolto in tutte le attività di planning previste nella fase antecedente alla nascita del progetto. Sicuramente, invece, sarà prettamente compito del Project Manager provvedere alla pianificazione delle attività previste dal proprio team prima che si inizi a dar vita alla fase di sviluppo del progetto. Fanno...

Il piano di progetto

Progetto3 Il piano di progetto o project plan si colloca nella prima fase di pianificazione e costituisce il momento fondamentale in cui il progetto prende forma. Sostanzialmente è un documento ufficiale, soggetto ad approvazioni, con il quale si descrivono gli obiettivi di progetto e gli elementi necessari per il loro raggiungimento. => I contenuti del piano di progetto Completo Project plan è un termine talvolta frainteso nel project management, in particolare quando si intende con questa definizione la pianificazione temporale. In realtà, questa è solo una componente di un analisi...

Il ciclo di vita del progetto

Project Management Nelle organizzazioni aziendali, sono utilizzate svariate metodologie di project management. Alcune di esse seguono degli standard proprietari, creati ad hoc per seguire i processi specifici di un'azienda. Altre, invece, si basano, a loro volta, su metodologie già consolidate che sono di pubblico dominio e che vengono utilizzate diffusamente in svariate realtà aziendali. Esistono anche delle certificazioni di project management disponibili per alcune delle metodologie utilizzate, mentre altre risultano essere ancora poco formalizzate. In realtà, non è particolarmente importante...

Pianificazione multiprogetto: spezzare le attività

Pianificazione multiprogetto Come si è visto nei precedenti articoli dedicati alla pianificazione multiprogetto e ai carichi di lavoro, per schedulare un portafoglio di commesse con una o più risorse condivise, occorre: considerare i carichi di lavoro delle risorse, che vanno livellate, in modo tale che non ci siano delle risorse sovraccariche, vale a dire con dei carichi di lavoro superiori alla disponibilità delle risorse; riflettere sull’effettiva disponibilità delle risorse. Per esempio, il fatto che una persona sia disponibile 8 h/giorno lavorativo non implica che possa essere effettivamente...

X
Se vuoi aggiornamenti su Project Management

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy