IFChallenge ICT: call per start-up innovative

Contest per selezionare start-up e progetti digitali innovativi nel mondo dell’Information Technology.

Innovation Factory, incubatore certificato di Area Science Park e Teorema, lancia il bando IFChallenge ICT per sostenere le start-up innovative e i team che realizzano soluzioni innovative per il mondo B2B nel comparto ICT. Una call che prevede la concessione di risorse economiche e l’erogazione di servizi alle start-up selezionate durante un percorso in più fasi.

=> ​Investire in startup innovative, detrazione al 30%

Settori ammessi

Sono ammesse alla selezione le proposte che incidono in uno dei seguenti ambiti dell’innovazione digitale e tecnologica: realtà virtuale/augmented/mixed reality, maker/bots, IOT. Internet of Things, big data e business intelligence, machine learning, cognitive service, home/building automation, digital marketing, mondo delle app.

Possono partecipare al contest le persone fisiche che hanno sviluppato un’idea innovativa nei settori indicati, gli sviluppatori e le società di software house operative nell’ambito del progetto presentato, le start-up che operano nel settore Hi – Tech che presentano progetti innovativi nelle aree di interesse.

Le soluzioni proposte devono rivolgersi al pubblico Business/Aziendale, soprattuto nei comparti Manufacturing, Fashion, Turismo, PA.

Scadenza

Il bando scade il 31 gennaio 2017. Sul portale web di Teorema è possibile scaricare tutte le informazioni utili per partecipare.

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/normativa/Circolare_SS2_10_12_2014n68032.pdf

X
Se vuoi aggiornamenti su IFChallenge ICT: call per start-up innovative

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy