In arrivo il Service Pack 1 di Office per Mac 2011

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Microsoft si prepara a rilasciare il Service Pack 1 di Office for Mac 2011. Numerosi i bug corretti e alcune nuove funzionalità, tra le quali spicca il supporta alla sincronizzazione dei calendari Outlook.

Microsoft si prepara a lanciare nel corso della prossima settimana il primo Service Pack dedicato a Office per Mac. L’aggiornamento porterà con sé numerosi bugfix, alcune migliorie a livello di performance della suite ed alcune nuove funzionalità: tra queste spicca in particolare il supporto alla sincronizzazione dei calendari Outlook.

L’update garantirà infatti una comunicazione diretta tra il calendario di Outlook for Mac e i servizi Sync di Apple; ciò permetterà di sincronizzare i calendari Outlook, i contatti e le note con qualsiasi altro dispositivo che supporta tali servizi, come ad esempio iPhone e iPad. Come risultato, se si sincronizzano i calendari di iPhone o iPad tramite iTunes o via cavo, i calendari del dispositivo mobile saranno sincronizzati con Outlook 2011 SP1.

Tuttavia, la sincronizzazione non sarà possibile tramite MobileMe, a causa di alcune modifiche che Apple ha apportato ai servizi Sync e che entreranno in vigore il 5 maggio (o sin da subito per chi ha già creato un account per la nuova versione di MobileMe). Tra le altre novità, il supporto tramite Outlook ad Exchange per quanto riguarda le regole server-side e i pulsanti “Outlook Redirect” e “Outlook Resend”.

Come comunicato nelle pagine del blog Office:mac, il download di Office 2011 SP1 sarà reso accessibile nel corso della settimana che ha inizio l’11 aprile 2011.