Office Web Apps scalzerà Google Docs in azienda?

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Un'azienda su cinque usa Google Docs? Microsoft risponde con la beta privata della versione online della propria suite di software d'ufficio, Office Web Apps

Office Web Apps è stata rilasciata in versione beta privata, pronta per verificare il grado di maturità del software in versione Web: migliaia di utenti potranno dunque sperimentare in prima persona le potenzialità della versione online della suite d’ufficio Microsoft.

Inizialmente, la suite resa disponibile integrerà esclusivamente i sottosistemi Word, Excel e PowerPoint e non permetterà di modificare i documenti Word online.

Probabilmente, le analisi e i recenti studi sul mondo Google hanno convinto i vertici Microsoft ad uscire allo scoperto prima del previsto. Secondo stime IDC, ad esempio, emerge che un’impresa su cinque ha introdotto Google Docs nei propri processi aziendali, mentre nel 2007 era solo una su venti.

Il colosso di Redmond, seppur non in pericolo per quanto riguarda la suite off-line, non può permettersi di lasciare Google sola sul mercato della produttività online, considerando gli attuali trend di migrazione sul web che stanno coinvolgendo la maggior parte delle applicazioni.

Per il momento, Office Web Apps – gratuita su Windows Live e per i clienti Office Software Assurance – è navigabile senza problemi sui browser Internet Explorer 7 e 8, Firefox 3.5 e Safari 4 su Mac OS X. I primi tester sembrano entusiasti e fiduciosi nel perfezionamento del servizio, che con ogni probabilità dovrebbe arrivare entro i primi mesi del prossimo anno.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!