Mobile App per i prodotti finanziari: Angel

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Una app per smartphone ai risparmiatori un aiuto in più nella scelta degli investimenti, indicando i prodotti finanziari classificati per indice di “bontà” o “rischio”: ecco Angel.

L’agenzia italiana di tecnologia per gli investimenti finanziari Deus Technology ha rilasciato Angel, app per smartphone pensata per guidare i risparmiatori nella scelta degli investimenti sulla base della loro rendita e della incidenza del rischio.

Angel nasce con l’intento di offrire un aiuto concreto anche a chi non ha competenze finanziarie e si affida al proprio consulente o alla propria banca per le scelte di investimento: grazie all’app di Deus Technology diventa così possibile avere una conferma o meno di quanto suggerito.

L’utilizzo del programma è estremamente semplice: una volta scaricata l’app è sufficiente effettuare – attraverso pochi semplici passaggi – una registrazione di sicurezza.

La piattaforma è subito disponibile attraverso la semplice digitazione del nome o del codice ISIN dello strumento da analizzare.

Angel si basa sulla matematica finanziaria per i concetti di “bontà” e “rischio” dei prodotti, rendendo così semplici anche i concetti finanziari più complessi, e risultando al contempo facile da utilizzare e decisamente intuitiva.

I prodotti sono così inseriti all’interno di una matrice di “Rischio” e “Bontà” e visualizzati all’interno di un grafico, con le caratteristiche indicate attraverso colori distintivi: all’oro, ad esempio, corrisponde il migliore strumento della categoria via fino al rosso che indica il titolo oggetto dell’analisi.

Angel è disponibile su App Store (angelinvestimenti) in una edizione gratuita dalle funzionalità ridotte e nella sua versione completa a 2,99 euro annui o 0,79 euro per 10 consultazioni. Al momento è disponibile solo la versione fondi per iOS; a breve sia quella per le azioni che per le obbligazioni.