IDC: Linux diventerà un business miliardario entro il 2013

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Un recente studio condotto da IDC mostra come il sistema operativo Linux abbia tutte le carte in regola per generare entro il 2013 un business miliardario

Linux sembra avere tutte le carte in regola per dare il via nei prossimi anni ad un business miliardario. Da un recente studio condotto per mano di IDC, appare infatti evidente come i guadagni generati da tutto ciò che gravita attorno al famoso sistema operativo open source siano destinati a generare un business che a livello mondiale supererà presto il miliardo di dollari.

Il sistema operativo Linux è in costante ascesa, come mostrano i ricavi ad esso correlati e relativi al 2008, pari a 570 milioni di dollari e in crescita del 23,4% rispetto a quanto registrato nel 2007.

Con una crescita stimata del 16,9% annuo, il business legato al sistema operativo del pinguino potrebbe quindi raggiungere nel 2012 il traguardo del miliardo di dollari, portandosi nel 2013 a 1,2 miliardi.

Il rapporto evidenzia però una certa tendenza all’acquisto di server Linux senza un vero e proprio contratto di assistenza e supporto, situazione che dovrebbe portare ad una contrazione delle sottoscrizioni per quanto riguarda il 2009, seppure nel corso degli anni successivi sia prevista una lenta ma tangibile inversione di tendenza.

Linux si comporta comunque bene, nonostante la contrazione dei mercati, con Red Hat e Novell a guidare il mercato; nel 2008 infatti le due società hanno raccolto a livello mondiale il 94,5% delle entrate legate a tale sistema operativo e il 90% delle sottoscrizioni.