Privacy e contact center, le soluzioni Sysman

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Per adempiere alle disposizioni del Garante per la Privacy e proteggere le informazioni personali degli utenti, Sysman propone le sua soluzioni di CRM per la gestione dei dati

Nelle scorse settimane, il Garante per la Privacy ha espresso la necessità di stringere i controlli in azienda sull’utilizzo delle informazioni personali per tutelare gli utenti e i loro dati. In particolare, è stata posta l’attenzione sui meccanismi di contatto telefonico tra imprese e privati.

Nella fattispecie, sono state stabilite un insieme di regole alle quali i Contact Center aziendali devono allinearsi. In caso negativo, sono state individuate una serie di sanzioni amministrative e il divieto di utilizzare i dati degli utenti.

Il tentativo è quello di limitare l’eccessivo utilizzo dei numeri telefonici ai fini commerciali senza che gli utenti ne abbiano dato l’effettivo consenso. Inoltre gli utenti dovranno essere informati circa gli scopi per i quali le loro informazioni private verranno utilizzate.

Infine è stato deciso un ulteriore obbligo che vincola i Contact Center a rispettare la volontà dell’utente che non vuole più disturbato telefonicamente oppure che non vuole più che i suoi dati siano utilizzati a fini commerciali da lui non esplicitamente richiesti.

In questo ambito Sysman, società del Gruppo Altesys che si occupa di soluzioni per il Customer Relationship Management (CRM), il customer service e l’help desk, sta proponendo sul mercato i propri prodotti “ad hoc”. Tra questi, anche Contact Pro, soluzione che permette l’adeguamento dei Contact Center con le nuove disposizioni del Garante.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso