The Foundry Company: AMD sfida Intel

di Noemi Ricci

scritto il

AMD si fa.. in due: con Advanced Technology Investment Company annuncia la nascita di The Foundry Company, azienda si dedicherà alla produzione di semiconduttori

Annunciata da AMD e Advanced Technology Investment Company (ATIC) l’arrivo sul mercato della nuova nata “The Foundry Company” che si occuperà della produzione di semiconduttori e sfiderà l’eterna rivale di AMD, Intel.

La nuova società unirà una tecnologia di produzione avanzata a strutture produttive innovative e piani ben definiti così da espandere la propria capacità globale. Cresce al 19,3%, inoltre, l’attuale quota di investimento in AMD di Mubadala Development Company.

La joint-venture, che rivoluziona l’assetto societario di AMD per permetterle di consolidarsi nel campo dei microprocessori, focalizzandosi sulla produzione oltre che sulla progettazione.

Il consiglio di amministrazione di The Foundry Company – controllata per il 44,4% da AMD e per il 55,6% da ATIC – avrà lo stesso numero di rappresentati AMD e ATIC.

The Foundry Company porterà 1.400 nuovi posti di lavoro e, attraverso le sue attività, darà vita ad altre 5.000 posizioni lavorative in tutta la regione. Il contributo da parte di AMD si concretizzerà mediante i propri impianti di produzione, i relativi asset e i diritti di proprietà intellettuale.

L’investimento di ATIC per l’acquisto della propria quota di The Foundry Company sarà pari a 2,1 miliardi di dollari. La nuova società entrerà di diritto a far parte della IBM Alliance.