In arrivo Samsung HD a stato solido da 256 Gb

di Noemi Ricci

scritto il

Novità nel mercato Hard Drive: arriva a fine anno il nuovo SSD da 256 Gb targato Samsung e con tecnologia MLC. Sarà dotato anche di un sofisticato sistema di criptaggio

Il 2008 sembra davvero essere l’anno dei dischi a stato solido: dopo solo qualche mese dall’annuncio dell’HD da 128 GB realizzato da Super Talent, Samsung ha presentato – in occasione del quinto forum annuale Samsung Mobile Solution di Taipei – un nuovo hard drive da due pollici e mezzo e 256 Gb di capacità.

Relativamente alle caratteristiche tecniche, l’HD è stato realizzato con tecnologia MLC (Multi-Level Cell) e SSD (Solid State Drive). Dotato di interfaccia SATA II per la connessione al PC, raggiunge velocità di lettura sequenziale di 200 Mbps e di scrittura sequenziale di 160 Mbps (più del doppio rispetto ad HD convenzionali).

Pensato per rendere i notebook sempre più portatili e soddisfare le crescenti esigenze dei cosiddetti mobile workers, presenta dimensioni ridotte al massimo: solo 9,5 mm di spessore, 100,3mm di lunghezza e 69,85 mm di larghezza.

Così come i consumi: circa 0,9 watt in modalità attiva.

Ciliegina sulla torta, il sofisticato sistema di criptaggio per la protezione dagli accessi non autorizzati, anche in caso di rimozione dell’SSD dal computer.

Il nuovo HD targato Samsung verrà messo in commercio entro la fine dell’anno.

L’annuncio sembra essere in linea con i nuovi piani del più importante produttore al mondo di chip di memoria, che nei giorni scorsi ha dichiarato di voler investire nel 2008 circa 573 milioni di euro per aggiornare le proprie linee di produzione. Samsung prevede infatti di destinare il 64% del budget di investimento totale del 2008 proprio a prodotti di memoria.