Tratto dallo speciale:

Mappe 3D su Excel: come realizzarle e utilizzarle

di Redazione PMI.it

scritto il

Cosa sono, come si creano, personalizzano e utilizzano le Mappe 3D di Microsoft Excel: guida alla visualizzazione geospaziale tridimensionale delle mappe.

Programmi come Microsoft Excel offrono tantissime funzionalità interessanti, oltre le classiche formule e query su tabelle. Ad esempio, non tutti sanno che è possibile anche realizzare delle Mappe 3D, o non sanno come utilizzarle. Vediamo quindi come usare, creare ed esplorare le Mappe 3D.

=> Grafici a mappa: creare e usare i cartogrammi

Microsoft 3D Mappe per Excel

Inizialmente inserito in Excel 2013 come componente aggiuntivo, la visualizzazione geospaziale 3D ora pienamente integrata in Excel e questa caratteristica, denominata “Mappe 3D”, è stata inserita nella scheda Inserisci, come i grafici a mappa 2D. Più in particolare, il pulsante Mappa 3D è presente nel gruppo Tour, nella scheda Inserisci della barra multifunzione Excel, accanto al gruppo Grafici. Microsoft 3D Mappe per Excel è uno strumento di visualizzazione dei dati tridimensionale che consente di esplorare i dati da una prospettiva del tutto diversa, andando ad individuare informazioni che potrebbero non essere presenti in tabelle, o cartogrammi bidimensionali.Esse consentono infatti di:

  • inserire i dati su una mappa;
  • tracciare visivamente più di un milione di righe di dati nelle Mappe di Microsoft Bing in formato 3D da una tabella Excel o un modello di dati in Excel;
  • tracciare dati geografici e temporali su un globo 3D, o una mappa personalizzata, e mostrarlo nel tempo, per identificare le variazioni intercorse;
  • creare tour visivi di qualità cinematografica da poter esportare e/o condividere con altre persone. I tour di Microsoft mappe 3D è utile per visualizzare la relazione temporale tra località geografiche e i dati a esse associati, come la popolazione, le variazioni di temperatura o i ritardi dei voli aerei.

Come creare una mappa 3D

Per creare una mappa 3D è necessario che i dati inseriti in Excel abbiano proprietà geografiche in formato tabella o siano stati inseriti in un modello di dati, ad esempio righe e colonne con nomi di città, province, contee, CAP, paesi/aree geografiche o longitudini e latitudini. Quindi basterà cliccare in una cella della tabella e selezionare Inserisci > Mappa 3D.

Excel utilizzerà quindi Bing per geocodificare i dati in base alle relative proprietà geografiche e quindi mostrerà, accanto alla prima schermata del Riquadro livello, il globo. Nel Riquadro livello è possibile verificare che i campi siano mappati correttamente e, in caso contrario, associarli alle proprietà geografiche appropriate (città, Paese, codice postale e così via).

I dati tracciati da Mappe 3D vengono mostrati sul globo come dei punti.

Per fare pratica con le Mappe 3D è possibile utilizzare il set di dati di esempio fornito da Excel, come le cartelle di lavoro contenenti:

  • i dati del crimine di Chicago;
  • la simulazione del consumo di energia elettrica stagionale di Dallas Utilities;
  • le centrali elettriche;
  • la popolazione mondiale in base al continente.

Mappe 3D: tour e scene

Quando si avvia Mappe 3D da una cartella di lavoro che non contiene ancora un tour, questo viene creato automaticamente, con un’unica scena 3D. Poi se ne possono creare altri (o cancellare, o duplicare) a piacere e passare da uno all’altro tramite la casella Avvia Mappe 3D.v Per creare un nuovo tour bisogna cliccare su Inserisci > Mappa 3D > Apri Mappe 3D e nella finestra Avvia Mappe 3D che viene visualizzata scegliere Nuovo tour. Il nuovo tour viene visualizzato nella finestra Avvia Mappe 3D e salvato nella cartella di lavoro.

Anche le scene possono essere aggiunte ai tour per essere riprodotte in sequenza per mostrare visualizzazioni diverse dei dati, ad esempio evidenziando una sezione di una mappa o mostrando altri dati correlati alle posizioni geografiche (numero di strutture, crescita della popolazione e così via).

Mettendo in pausa il tour, riprodurlo è possibile esplorare l’ambiente 3D e interagire con esso. Alcuni aspetti da tenere a mente:

  • tutte le modifiche apportate a una scena in Mappe 3D in modalità di modifica vengono salvate automaticamente;
  • le modifiche apportate a una scena in modalità di riproduzione del tour, non vengono salvate;
  • i tour vengono aperti in modalità di modifica per impostazione predefinita;
  • tutte le scene di un tour sono visualizzate nel riquadro Editor tour;
  • Mappe 3D riproduce un tour sempre in modalità schermo intero, con i pulsanti di riproduzione disponibili in fondo alla schermata;
  • il pulsante Riproduci tour riproduce sempre il tour a partire dalla prima scena, ma si può navigare tra le scene con i pulsanti Successiva e Precedente.

Per avviare un tour:

  • aprire il tour dalla finestra Avvia Mappe 3D;
  • nella finestra Mappe 3D fare clic su Riproduci tour nella scheda Home.

Personalizzare le Mappe 3D di Excel

La Mappe 3D di Excel possono essere personalizzate con i Temi (Home > Temi) e con le Etichette (Home > Etichette mappa).