BlackBerry Curve 9320, smartphone social per i professionisti

di Filippo Vendrame

scritto il

RIM ha ufficializzato il nuovo BlackBerry Curve 9320, smartphone di fascia media, dedicato come tradizione dell’azienda all’utente business. Buone le caratteristiche tecniche come la tastiera QWERTY e il monitor da 2.44 pollici con risoluzione 320à—240.

Sono 512 i MB della RAM che dovrebbero essere più che sufficienti a gestire il sistema operativo e i 3,2 MP della fotocamera posteriore dovrebbero garantire foto discrete anche se il lato multimediale non è certo il target del BlackBerry Curve 9320.

Poca la memoria interna, anche se espandibile, pari a solo 512 MB di spazio disco. Da sottolineare la presenza del sistema operativo BlackBerry OS 7.1. Non mancano supporti e sensori degni di un prodotto moderno come il supporto alle reti 3G, il WiFi e il Bluetooth.

La batteria da 1450 mAh dovrebbe offrire una buona autonomia che sulla carta è pari a 7 ore in conversazione. Piccola ma importante nota, il BlackBerry Curve 9320 integra un pulsante dedicato all’accesso ai social network.

Forme classiche quindi per uno smartphone discreto che però presenta un prezzo di listino non certo contenuto e cioè pari a circa 220 dollari.
Prezzo probabilmente non proprio allineato alla concorrenza, sopratutto se guardiamo i contenuti tecnici di questo dispositivo.