La “Security as a Service” approda tra le Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

Clavister ha presentato un nuovo standard per la gestione dei servizi di sicurezza in ambito aziendale con la versione estesa di Clavister Security Services Platform (SSP™)

Il provider specializzato in IP security e soluzioni Unified Threat Management (UTM) Clavister , ha presentato nei giorni scorsi la versione estesa della propria Security Services Platform (SSP).

La nuova piattaforma promette un’efficace gestione servizi di sicurezza per Pmi, grazie ad un controllo più preciso, una gestione più puntuale e scalabilità seamless, frutto della combinazione dei moduli Clavister Network Security Elements, Clavister Lifecycle Systems e Clavister Lifecycle Service.

SSP promette di ridurre i costi totali (TCO), garantendo un rapido ritorno dell’investimento (ROI) per le imprese.

I content provider avranno anche la possibilità di vendere la sicurezza come un servizio offrendo un valore aggiunto per incrementare la competitività e il margine di profitto della propria azienda.

Le piccole, medie, ma anche grandi imprese possono così contare su diversi tipi di servizio vantaggiosi a livello di business, quali VPN (Virtual Private Networks), Firewall e Controllo e Prevenzione delle Intrusioni (IDP, Intrusion Detection and Prevention).