Microsoft annuncia Surface Pro 4, Surface Book e Lumia 950 e 950 XL

di Filippo Vendrame

scritto il

L’evento del 6 ottobre di Microsoft ha messo moltissima carne al fuoco. La casa di Redmond ha mostrato, infatti, nuovi innovativi prodotti che strizzano l’occhio siano al mercato consumer che alla produttività. Trattasi del nuovo Surface Pro 4, del Surface Book e dei nuovi smartphone Lumia 950 e Lumia 950 XL. Tutti i dispositivi utilizzano la nuova piattaforma Windows 10. Gli smartphone, ovviamente, adottano la declinazione mobile del nuovo sistema operativo della casa di Redmond.

=> Microsoft: i nuovi Lumia e Surface Pro 4

I nuovi prodotti Microsoft saranno messi in vendita tra ottobre e novembre sul mercato americano. Ancora non note le date di arrivo per l’Italia e il vecchio continente.

Microsoft Surface Pro 4

Il Surface Pro 3 è stato un vero successo e Microsoft è partita da questa base per realizzare un prodotto ancora più competitivo definito come il Surface più sottile e potente di sempre. Microsoft dichiara, infatti, che il nuovo modello è sino al 30% più veloce del precedente prodotto e più veloce del 50% rispetto al MacbookAir. Dal punto di vista del design non cambia molto ma il nuovo modello risulta leggermente più sottile (8,4 mm) del precedente. Cambia leggermente anche la dimensione dello schermo, adesso da 12,3 pollici (2763 x 1824 pixel) con una densità di 267 PPI ed oltre 5 milioni di pixel e tecnologia PixelSense. La potenza è assicurata dall’utilizzo dei processori Intel di sesta generazione e dalla possibilità di installare sino a 16 GB di RAM. I clienti potranno scegliere dischi SSD sino a 1 TB. Rinnovata la Type Cover adesso con trackpad più grande e realizzato in fibra di vetro e con integrato anche un lettore per le impronte digitali. Prezzi a partire da 899 dollari in America e 1029 euro in Italia.

Microsoft Lumia 950 e Lumia 950 XL

Microsoft ha anche presentato i suoi primi smartphone della nuova generazione di prodotti Windows 10 Mobile. Lumia 950 si caratterizza per un display OLED da 5,2 pollici con risoluzione WQHD (2560×1440 pixel, 564 ppi), processore hexa core Qualcomm Snapdragon 808 con architettura 64-bit, 3 GB di RAM, memoria interna da 32 GB, slot per la lettura di schede microSD, fotocamera PureView da 20 megapixel con triplo flash LED e tecnologia OIS posizionata sul retro, sensore frontale da 5 megapixel, porta USB Type-C, sensore per la scansione dell’iride compatibile con Windows Hello e batteria removibile da 3.000 mAh con supporto alla ricarica wireless Qi. Il Lumia 950 XL si caratterizza, invece, per uno schermo da 5,7 pollici con la medesima risoluzione e per il processore Snapdragon 810.

=> Microsoft: i nuovi dispositivi Windows 10

Microsoft Surface Book

Trattasi del primo notebook Windows 10 di Microsoft. Pensato prevalentemente per i power user, presenta, infatti, una scheda tecnica di altissimo profilo. Il nuovo Surface Book offre un display 13,5 pollici touchscreen (267 ppi) con tecnologia PixelSense, processori Intel Core di sesta generazione (Skylake), GPU NVIDIA GeForce con memoria GDDR5, slot per la lettura di schede SD, due porte USB 3.0, tastiera retroilluminata e batteria in grado di offrire un’autonomia fino a 12 ore di uso continuativo.