Lavori gravosi

Uniemens Cassa Covid

Mansioni gravose, i nuovi moduli

L’INPS inserisce le nuovi mansioni gravose previste dalla Legge di Stabilità 2018 nei moduli per l’attestazione del datore di lavoro necessaria alla domanda di APE Social e pensione precoci.

Lavori usuranti

Precoci dal 2019 in pensione 5 mesi dopo

Precoci dal 2019 in pensione con 41 anni e cinque mesi, niente scatto per chi svolge mansioni gravose senza essere precoce e lavori usuranti: tutte le regole.

Pensione anticipata

Riforma pensioni: decreti a febbraio

Entro il primo febbraio il decreto attuativo di riforma pensioni sui nuovi gravosi ammessi ad APe Sociale e Precoci, a seguire l’adeguamento delle procedure di domanda, anche per i caregiver.

bilancio-18-title-pmi

Legge Bilancio e pensioni: misure finali

Legge di Bilancio 2018 con fiducia, le misure del pacchetto pensioni: novità su RITA ed esodo Fornero, APe Sociale e Volontaria, precoci e gravosi, requisiti e incasso pensione.

Legge Bilancio 2018

APe Social estesa in Legge di Bilancio

Emendamento del Governo alla Legge di Bilancio 2018: APe Sociale e pensione precoci per 15 categorie di lavori gravosi, sconto contributivo alle donne pari un anno per figlio (massimo due).

Giustizia

Riforma Pensioni, gli emendamenti approvati

Riforma Pensioni: niente scatto aspettative di vita 2019 per gravosi e non solo, incentivo esodo Fornero per sette anni se c’è eccedenza di personale, respinti gli altri emendamenti.

Senato

Stabilità, emendamento su pensione gravosi

Il Governo ha presentato l’emendamento alla Legge di Bilancio 2018 con lo stop agli adeguamenti dell’età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi: elenco completo.

Pensioni governo sindacati

Riforma Pensioni: le misure approvate

Riforma Pensioni, raggiunto accordo di massima, vertice finale il 18 novembre: APe Social e pensione precoci fino al 2019, lavori gravosi senza scatti all’età pensionabile, basteranno 30 anni di contributi.

Pensione

In pensione a 67 anni, i lavoratori esenti

Niente aumento età pensionabile per le 11 categorie di lavoratori addetti a mansioni gravose con diritto all’APe sociale e per siderurgici, agricoli, marittimi, pescatori: proposta del Governo e dibattito con i sindacati.