Il sito web della PA si rinnova

di Teresa Barone

scritto il

Online il nuovo sito della Funzione Pubblica sulla base dei nuovi standard AgId.

Una comunicazione più chiara e trasparente con gli utenti, una navigazione semplice e intuitiva, una fruibilità ottimare da più dispositivi: questi sono alcuni dei principi alla base del nuovo sito web della Funzione Pubblica.

=> Leggi le novità della Riforma della PA

Un progetto pilota che si basa sulle “Linee guida di design per i siti web della pubblica amministrazione” stabilite dall’AgId e quindi un modello da emulare da parte delle altre Pubbliche Amministrazioni.

Il restyling del sito, come si legge sul portale stesso, si caratterizza per l’introduzione di un nuovo standard alla base degli elementi strutturali (architettura dell’informazione, icone, interfacce web, colori e ai font:

«Il nuovo sito favorisce una comunicazione semplice e chiara con gli utenti in rete, garantendo una navigazione ottimale da qualsiasi dispositivo. Inoltre il sito si arricchisce di una nuova sezione, dedicata alla riforma della pubblica amministrazione approvata con la legge delega 124/2015, mettendo in evidenza cosa cambia nella vita di cittadini, imprese e lavoratori pubblici e informando puntualmente sulle tappe dell’attuazione. »

Il nuovo portale, come ha sottolineato il Ministro Marianna Madia in un Tweet, contiene una sezione dedicata alla Riforma della PA con contenuti dettagliati e flusso di notizie aggiornate.

 

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali