Sergio Mattarella: boom di account fake su Twitter

di Teresa Barone

scritto il

Il neoeletto Presidente della Repubblica Sergio Mattarella tra falsi account Twitter, Web Reputation e presenza social.

Sergio Mattarella è il nuovo Presidente della Repubblica, ma come il suo predecessore Giorgio Napolitano non sembra particolarmente interessato alla comunicazione attraverso i canali social (a oggi non possiede, infatti, un profilo personale su Twitter o Facebook).

=> Leggi perché la PA è ancora debole su Twitter

Se già a poche ore dalla sua elezione si sono moltiplicati i finti account Twitter del Capo dello Stato, è anche vero che la sua Web Reputation è abbastanza consolidata: come rivela Web Politics, l’osservatorio dedicato alle personalità politiche attivato da Reputation Manager, il nome del neo Presidente è associato a una notevole quantità di risultati su Google (al 30 gennaio sono state censite 211mila notizie e 30.300 video dedicati a lui), mentre gli hashtag continuano ad aumentare.

=> Scopri l?account Twitter del MISE

Sempre in tema di presenza social, ha destato stupore l?assenza di notizie e aggiornamenti dedicati all?elezione del Capo dello Stato sul??account Twitter ufficiale dell’Ufficio Stampa della Presidenza della Repubblica, mentre da parte del Premier Matteo Renzi e di altre personalità politiche non sono mancati gli interventi online per congratularsi con il nuovo Presidente.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso